-
Chiesa di San Rocco a Chiaia

Concerto della Memoria

Coro della Pietà de’ Turchini

Luigi Del Prete, organista

Davide Troìa, direttore

SOPRANI

Rosa Andreone

Maria Teresa Cataldi

Graziella D’Acierno

Marlena D’Ambrosio

Mariella Parascandola

Maria Pia Prisco

Lia Scognamiglio

Tina Sebastiano

Rosanna Sodano

Antonella Venditti

CONTRALTI

Antonella Ausanio

Daniela Candreva

Pala Ciranni

Tiziana De Bellis

Claudia Di Paola

Daniela Esposito

Carla Ranavolo

Gabriella Sisillo

Marina Vagnoni

Elena Vellusi

TENORI

Claudio Ciliberti

Salvatore Di Fraia

Roberto Franco

Giovanna La Fianza

Salvatore Morelli

Leopoldo Punziano

Edgardo Visciola

BASSI

Enzo Bucciero

Carlo Calabrò

Moreno Correra

Salvatore Ferraiuolo

Enzo Liccardo

Sergio Petrarca

 


Il Coro della Pietà de’ Turchini

Nato nel 2012 dal progetto “liberi di cantare” per la valorizzazione della Chiesa di San Rocco a Chiaia, il coro riunisce 40 elementi ed è affidato alla direzione di Davide Troìa. Il repertorio esplorato è molto vasto: sacro, profano e popolare, a cappella e con strumenti, dal Rinascimento al Contemporaneo. La partecipazione al Coro è aperta a tutti e avviene attraverso audizioni periodiche, esso si pone come obiettivo principale quello di accostarsi alla musica e all’attività concertistica in maniera gioiosa. Nei 2 anni di vita ha già portato a compimento diversi progetti ed eseguito concerti per la stagione del Centro di Musica Antica e per altre rassegne in Campania.


PROGRAMMA

O. Gjeilo (1978), Ubi caritas   

F. Biebl (1906-2001), Ave Maria a 7 voci

R. Di Marino (1956), Beata viscera a 8 v.

L. Del Prete (1977), Ave Maria (per coro femminile a 3 voci), Rosa Andreone, voce solista

O. Gjeilo (1978), Northern lights

G. D. Bàrdos (1905-1991), Eli, Eli

N. Jommelli, (1714-1774)  – dal Requiem in Mib maggiore per soli, coro e organo

·Introitus (Requiem)

·Kyrie

·Pie Jesu

·Offertorium (Domine Jesu – Libera eas – Quam olim Abrahae)

Lia Scognamiglio, soprano
Antonella Ausanio, mezzo-soprano
Leopoldo Punziano, tenore

 

G. Fauré (1845-1924), dal Requiem in Re minore op. 48 per coro e organo (1893)

·     Sanctus

·     Agnus Dei

·     Libera me

·     In paradisum

Hai bisogno di informazioni?

Contattaci

Reggio Emilia

Padova

Iscriviti alla Newsletter