Archivio

Masterclass di Chitarra con il M° spagnolo Carles Trepat

 

Carles Trepat è nato a Lleida nel 1960, dove ha iniziato a studiare la chitarra all'età di tredici anni con Jordi Montagut. Nel 1976 frequenta l’ultimo corso tenuto dal maestro Emilio Pujol Cervera. Ha studiato, inoltre, con Eduardo Sainz de la Maza ed Eulogio Dávalos a Barcellona, con José Tomás presso il Conservatorio "Oscar Esplà" ad Alicante e Rafael Andía e Alberto Ponce presso l’ École Normale de Musique di Parigi. Ha iniziato l'attività concertistica all'età di diciassette anni, e un anno dopo ha debuttato al Teatro Real di Madrid come vincitore del I Concurso Permanente de Jóvenes Intérpretes de Juventudes Musicales. Da allora in poi ha ricevuto premi nei più prestigiosi concorsi internazionali di chitarra, come il premio Tárrega del concorso internazionale di chitarra Francisco Tárrega a Benicasim, premio speciale della giuria del concorso internazionale de La Habana e il primo premio del 5 ° Concorso internazionale di Toronto. Carles Trepat ha avuto il privilegio di lavorare come professore assistente di José Tomás - nei corsi estivi di Denia e Vila-seca per più di dieci anni. E’ stato invitato a tenere dei corsi di perfezionamento dai conservatori di Zaragoza, La Coruña, Jaén, Alicante, Cartagena, Badajoz, corsi di Ikasmúsica a Bilbao, Alkmaar (Paesi Bassi), Volos e a Salonicco (Grecia), Mikulov (Repubblica Ceca), tra gli altri.

Come solista ha collaborato con l’ Orquesta Ciudad de Granada, Solisti di Zagabria, Orchestra Filarmonica di Montpellier, English Chamber Orchestra, Orchestra dell’Opera di Lione, London Festival Orchestra, Orchestra of St. John Smith Square, I Musici... con direttori del calibro di Enrique García Asensio, Leopold Hager, Friedemann Layer e Josep Pons. Si è esibito in più occasioni al Palau de la Música di Barcellona, eseguendo il Concertino di  Bacarisse con Sir Neville Marriner e l'Orquestra de Cadaqués e con Claudio Scimone e I Solisti Veneti interpretando il Concerto RV 93 di Vivaldi. Nell’agosto scorso ha partecipato - insieme con l'Orchestra RTVE diretta da Josep Pons – al concerto in omaggio a Albéniz, che Camprodón, sua città natale, ha offerto per il centenario. Carles Trepat solitamente suona con le chitarre emblematiche di alcuni dei più importanti maestri liutai: Antonio Torres, Santos Hernandez e Jose L. Romanillos. Ha pubblicato diversi pezzi originali e trascrizioni per la chitarra e il suo lavoro in omaggio a Baden Powell in anteprima al Carrefour Mondiale de Guitare in Martinica nel 1994. Ha inciso diversi CD tra i quali quelli dedicati a Mompou e Rodrigo de Quiroga e il più recente, El Albaicin, con la prima registrazione del brano "Iberia" di Albéniz, trascritto per chitarra solista.

……

Il canale YouTube di Carles Trepat (http://www.youtube.com/user/carlestrepat?feature=watch) contiene diversi video di suoi concerti