6 dicembre domenica ore 11.50

Cappella Paolina al Quirinale

Talenti Vulcanici

Un virtuoso alla moda: Nicola Grimaldi detto Nicolini




Domenica 6 dicembre ore 11.50

 

Roma, Cappella Paolina al Quirinale
nell’ambito de “I Concerti del Quirinale” di Radio 3 – RAI


L'ensemble Talenti Vulcanici con il controtenore Carlo Vistoli, diretti da Stefano Demicheli, si esibiranno in concerto con un programma dedicato ad una celebrità del '700, il castrato Nicola Grimaldi, che rivestì un ruolo di spicco in un contesto internazionale diventando motivo di ispirazione di alcuni titoli haendeliani. 

In programma brani di Händel, Scarlatti, Sarro, Pergolesi.

Ideazione del progetto e consulenza musicologica a cura di Paologiovanni Maione

Si ringrazia la Fondazione Pergolesi Spontini

Il concerto sarà trasmesso alle ore 11,50 in diretta su Radio 3 e attraverso i collegamenti Euroradio in molti paesi d'Europa.

Per assistere di persona occorre prenotarsi.
La prenotazione è nominativa, non cedibile e si può effettuare con le seguenti modalità:
• link http://palazzo.quirinale.it/concerti/concerti.html
• tramite Call center, tel. 06 39.96.75.57, da lunedì a venerdì 9.00–13.00 / 14.00-17.00, sabato 9.00–14.00, domenica chiuso
• presso INFOPOINT, – Centro informazioni e prenotazioni (Salita di Montecavallo, 15A), il martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 9.00 alle17.00 (sino ad un’ora prima dell’orario di inizio del concerto)

Gli spettatori dovranno presentarsi 50 minuti prima dell’inizio del concerto muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità. Qualora i dati anagrafici dei nominativi, indicati al momento della prenotazione, non coincidano con i dati risultanti dai documenti, non sarà consentito l’accesso.


PROGRAMMA

Georg Friedrich Händel (1685 - 1759)

da “Amadigi di Gaula” (1715):

- Sinfonia 2’50''

- T’amai, quant’il mio cor già seppe amarti 4’40''

*

 

Giovanni Battista Pergolesi  (1710 – 1736)

da “La Salustia” (1731):

- Per trucidar la perfida  5'

*

 Domenico Natale Sarri o Sarro (1679 - 1744)

da “L’Arsace” (1718):

- Ouverture 3’40''

- Torno ai ceppi e vo incontro alla morte 4’30''

- Se penso a Statira il labro s’adira 6’

*

Georg Friedrich Händel 

da “Rinaldo”  (1711-1731):

- Overture 6'

- Cara Sposa 10'

- Venti Turbini 4'

 

BIS Alessandro Scarlatti (1660-1725): Mi cinga la fama di palme guerriere da Cambise (3’)

 


Non sai dov'è il concerto?
Calcola il percorso.