Archivio 2011/2012

Cocumella Al Centro della Musica DAM SAIT duo

lunedì 16 luglio 2012

 

Dam Sait duo nasce dall’incontro e dalla collaborazione tra due musicisti che hanno fatto dello studio della musica intesa come melodia e dei ritmi arabi motivo di continuo approfondimento e conoscenza.
Il concerto diviene quindi un itinerario di scoperta e , insieme, un immaginifico invito sulle rotte d’altrove...

Il repertorio spazia da brani classici della musica araba tradizionale, a brani d 'autore composti da Gianluca Campanino, brani che nel loro racconto fanno delle sonorità arabe il comune denominatore tra occidente, e medioriente.

 

Rassegna "Doppio gioco - Cocumella al Centro della musica" 

 

 

 

Gianluca Campanino, musicista di strumenti a plettro , è laureato in musica antica e plettri storici presso il conservatorio Niccolò Piccinni di Bari.. Avvicinatosi al liuto arabo, in Syria ha studiato con il maestro Aiman Muhammad Juby. In Marocco con il maestro Said Chraibi. Attualmente collabora con vari ensamble dalla musica classica a quella etnica, come “Accademia Mandolinistica Napoletana”, Roberto De Simone, Spakkaneapolis 55,  etc…

Francesco Paolo Manna, percussionista napoletano ha studiato con Arnaldo Vacca (Italia), Mohsen  Kassirosafar (Iran), Jamal Al Sakka (Syria). Opera attualmente come turnista e collobora ed ha collaborato con  diversi progetti: Spakkaneapolis 55, Massimo Ferrante, Carlo Faiello, Liquid Clarinets (Felmay), Riccardo Prencipe Corde Oblique, Gianluca Campanino Band, Tamburellando di Arnaldo Vacca, Lucariello, Giovanni Mauriello, Pina Cipriani, Etc...