Le persone

Marco Rossi

Marco Rossi

Presidente

Nato a Napoli si laurea in Giurisprudenza presso l'Università Federico II ed inizia l'attività forense collaborando allo studio del Prof. Giovanni Verde. Successivamente, mette a frutto le esperienze maturate, in un'attività imprenditoriale di famiglia nel settore dell'edilizia industriale. Quale conseguenza di alcune personali ricerche ed interessi nel campo della gestione degli enti non profit, nel 1997, offre la propria consulenza legale e partecipa alla fondazione del Centro di Musica Antica Pieta de' Turchini insieme alla storica del teatro Federica Castaldo, al direttore d'orchestra Antonio Florio e al musicologo Dinko Fabris.

Convinto delle prospettive di crescita e sviluppo dell'Ente, decide di dedicarsi alla gestione amministrativa e alla cura delle relazioni istituzionali e dei rapporti con gli enti di pubblica amministrazione, contribuendo in maniera sostanziale e in pochi anni, ad accreditare il Centro di Musica Antica, di cui è stato eletto presidente nel 2003, tra le organizzazioni concertistiche di più alto prestigio nel panorama nazionale e internazionale. In qualità di Presidente dell'Associazione prima e della Fondazione poi, ha promosso ed ha progettato con l'Architetto Klaus Schuwerk il restauro della ex Chiesa di Santa Caterina da Siena, prestigioso complesso architettonico del XVII secolo sede del "Centro di Musica Antica Pietà de' Turchini". Conseguentemente ha altresì promosso la riqualificazione urbanistica dell\'asse viario di Piazzetta Cariati e di via Santa Caterina da Siena, affidandone l\'incarico di progettazione al Prof. Arch. Riccardo Dalisi. Di concerto con la Soprintendenza BAPPSAE di Napoli e Provincia ha dato significativo impulso al restauro del Teatro di Corte di Palazzo Reale. Tutti i restauri elencati sono stati realizzati in gran parte grazie al contributo finanziario della Compagnia di San Paolo di Torino, interlocutore privilegiato di molte attività ed iniziative realizzate dal Centro.

Dal 2000 al 2011 è stato segretario tesoriere e consigliere del direttivo dell'Orchestra Barocca Cappella della Pietà de' Turchini con delega per i rapporti istituzionali. Ha ispirato la costituzione dell'associazione di categoria Sistema Musica e Danza - Campania aderente all'Unione Regionale Agis, di cui è stato eletto presidente dal 26 giugno 2007 al 24 febbraio 2011, contribuendo con idee originali all'ideazione di progetti inediti, e offrendo nuovi contenuti al dibattito culturale e politico sullo spettacolo dal vivo. Ha inoltre contribuito attivamente alla elaborazione della Legge quadro n.6/2007 sullo spettacolo dal vivo approvata dalla Regione Campania. Con un progetto originale dal titolo Re.Crea Residenza Creativa per artisti, attori, musicisti ha ottenuto l’assegnazione per la Fondazione della Chiesa Cinquecentesca di San Rocco a Chiaia della quale ha presentato, ottenendone approvazione, un progetto di restauro conservativo che sarà realizzato nel 2014 con fondi della Compagnia di San Paolo di Torino.

Nel 2012 ha fondato insieme a Federica Castaldo un ensemble giovanile su strumenti originali dal nome Talenti Vulcanici che riunisce giovani eccellenze del territorio nazionale e internazionale per le quali organizza stage di alta formazione professionale finalizzata all’esecuzione concertistica.

Nomina a titolo gratuito con verbale del Consiglio direttivo del 09.07.2009.


Mail