Staff

Reggio Emilia

Padova

Stefano Demicheli

direttore musicale dell'ensemble in residenza "Talenti Vulcanici"

Affermato clavicembalista, si esibisce regolarmente nelle sale da concerto più prestigiose del panorama musicale – tra le quali il Teatro La Scala di Milano (presso il quale è stato solista nel 2000), la Fundacio La Caixa di Barcelona, l’Auditorio National di Madrid e l’Oude Muziek di Utrecht – ed è invitato nei Festival più importanti sulla scena europea. Fra questi spiccano Musica e Poesia in San Maurizio di Milano, il Rheingau Musik Festival, il Festival van Vlaanderen di Brugge, l’lnternationale Musikfestwochen di Luzern e il London Festival of Baroque Music.  È richiesto non solo come solista, ma anche come continuista, da numerosi ensamble e direttori di musica barocca fra i quali l’Accademia Bizantina e Ottavio Dantone, il Giardino Armonico e Giovanni Antonini, i Freiburger Barockorchester, Concerto Köln, i Barocchisti e Diego Fasolis, l’ensemble Zefiro e Alfredo Bernardini e La Cappella della Pietà dei Turchini e Antonio Florio, con i quali svolge un’intensa attività concertistica.  Ha lavorato al fianco di rinomati solisti in occasione sia di concerti che di opere liriche, collaborando con importanti direttori quali Claudio Abbado, Riccardo Chailly, Corrado Rovaris Gottfried van der Goltz, Ivor Bolton, Giovanni Antonini, Paul Goodwin e Renè Jacobs. Per molti anni ha ricoperto il ruolo di assistente di quest’ultima, avendo così la possibilità di lavorare nei teatri di tutta Europa, fra i quali spiccano il Deutsche Staatsoper Unter den Linden di Berlino, il Thèatre des Champs-Elysèes di Parigi e il Thèatre Royal de La Monnaie di Bruxelles. Ha all’attivo numerose collaborazioni con alcune tra le case discografiche e le emittenti radiofoniche e televisive più importanti d’Europa.  Dal luglio 2000 è parte del corpo docenti del Corso Internazionale di Musica Antica di Urbino ed è assistente di Ottavio Dantone. È inoltre docente di clavicembalo e basso continuo presso il Conservatorio di Cesena e Direttore musicale di Dolce & Tempesta dal 2002. 

Annalisa Romeo

digital media strategist

Vive in Basilicata e contemporaneamente nel web. Consulente di web marketing, lavora ormai da più di quindici anni nell’ambito della promozione del territorio e della comunicazione turistica, enogastronomica e culturale. Titolare di un’agenzia di comunicazione collabora con associazioni di innovazione sociale e culturali per la promozione di eventi (Matera2019, CoopCulture - FestivalMann, CasaNetural, ArtePollino), aziende private nel settore del vino e del food e destinazioni turistiche tra cui Basilicata, Versilia, Corleone e Majella. Partecipa come speaker e social media manager a eventi e seminari sui temi del marketing digitale. Formatrice nel settore del web marketing, è tra gli ideatori, con APT Basilicata e Roberta Milano, dell’evento sul web marketing “BTWIC”. Social Media Editor delle ultime edizioni di BTO – Buy Tourism Online - Firenze.

Salvatore Murru

direttore del coro di voci bianche


Salvatore Murru ha studiato pianoforte con il M ° Ida Nota, diplomandosi al Conservatorio “D. Cimarosa ”di Avellino, poi ha studiato composizione con il M° Tomei e si è diplomato presso il Conservatorio“ S. Pietro a Majella ”di Napoli con i voti più alti. Lavora come compositore e come insegnante. In qualità di insegnante, lavora presso il 48 ° Circolo Didattico Statale Madre Claudia Russo di Barra / Ponticelli, dove, da alcuni anni, dirige un coro di bambini con cui ha preso parte a diverse manifestazioni e concorsi. Attualmente dirige il coro Voci del '48, nato da una proposta promossa dal 48 ° Circolo Didattico Statale Madre Claudia Russo, nonché il Coro di Voci bianche di San Rocco, sorto con il progetto "Liberi di Cantare" promosso da la Fondazione Pietà de 'Turchini. Il coro che dirige riunisce oltre 50 bambini.

Fabrizio Amoroso

addetto alla sala

Classe ’94. Dopo gli studi tecnici presso il M.Curie di Ponticelli, segue i corsi della facoltà Agraria a portici. Istruttore di Judo in costante formazione presso A.S.D. New Eisho di San Sebastiano al Vesuvio.

Francesco Giordano

grafico

Nato a Caserta il 11.02.1985
residente in Piazza Nolana, 13 - 80142 - Napoli, Italia
email: francesco.giordano85@gmail.com tel.: +39 346 13 76 222
La mia laurea in architettura mi permette una complessa visione progettuale dei sistemi di comunicazione e design, dagli allestimenti museali alle ristrutturazioni di interni. L'esperienza di confronto con direttori di musei, artisti, curatori e collezionisti mi ha anche consentito di sviluppare competenze specifiche nella comunicazione e valorizzazione dei beni culturali anche per attrarre l'attenzione  di un vasto pubblico. Curo inoltre l'ideazione e l'identità grafica  di portali e siti web, oltre che la ri-progettazione  della realtà.

Alessia Della Ragione

fotografa

Alessia ha sempre avuto le idee chiare: tra i suoi passatempi di bambina, il preferito era consumare tutti i rullini con la macchina fotografica del padre, scattando foto della nonna e documentandone le giornate. Cresce ingenuamente ignara della propria passione immortalando soprattutto architetture, paesaggi, e particolari insoliti. Si iscrive all'Orientale di Napoli e dopo circa 7 esami dati senza troppa soddisfazione, lascia l’università e decide di dedicare anima e corpo alla sua vera passione, la fotografia. Comincia a lavorare nell'ambito della comunicazione sia come fotografa che come grafica, dopo un paio di anni sente che è il momento di approfondire i suoi studi di fotografia e graphic design e approda alla Ilas – Istituto superiore di comunicazione, diplomandosi a pieni voti. Attualmente lavora come fotografa e grafica presso Sokan Communication.
Iscriviti alla Newsletter